Logo Nintendo Galaxy

Perché giocare a The Legend of Zelda su Nintendo Switch.

Conosciamo bene la fama di questa saga, ma è sempre bello ripercorrere le ragioni per cui Zelda è davvero un'esperienza unica nel suo genere.

Leggi l'Articolo
no image

Amiibo potrebbe essere supportato dalle terze parti in futuro.

Damon Baker, responsabile della licenze di Nintendo, ha rivelato a IGN che l'azienda vorrebbe concedere alle terze parti la possibilità di utilizzare gli Amiibo per i loro progetti. Ma con terze parti non intendono solo gli sviluppatori maggiori. La possibilità verrebbe concessa anche agli sviluppatori indipendenti minori che stanno creando dei giochi per Wii U. Quindi, in futuro, potrebbe esserci la possibilità di utilizzare le statuette anche per giochi non sviluppati da Nintendo.

"Ne stiamo ancora discutendo e siamo ancora all'inizio, dal momento che gli Amiibo non usciranno fino a fine mese. Ci sono idee veramente creative a cui stiamo pensando e stiamo lavorando per alcune opportunità per il prossimo anno ".

"Pensate alla nostra implementazione per i nostri prodotti, è fatta apposta per lo sviluppatore, Si tratta di aprire nuove possibilità e nuovi modi di estendere il valore dei giochi portando la funzionalità in essi. Come azienda siamo interessati a più idee diverse di come poter sfruttare tale funzionalità possibili."

"Esattamente quello che potrebbe avvenire, in futuro, non solo per le terze parti, ma anche per i first-party, la storia deve ancora essere scritta. Abbiamo un paio di esempi oggi - ma immaginare il futuro, il cielo è il limite."

Nessun commento:

COMPRA CON NOI

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

Per ogni copia acquistata con questo link contribuirai a tenere vivo il progetto Nintendo Galaxy.

Ti ringraziamo per il supporto.

Acquista Ora