Logo Nintendo Galaxy

Perché giocare a The Legend of Zelda su Nintendo Switch.

Conosciamo bene la fama di questa saga, ma è sempre bello ripercorrere le ragioni per cui Zelda è davvero un'esperienza unica nel suo genere.

Leggi l'Articolo
Hyrule Warriors - Recensione.

Hyrule Warriors - Recensione.

Salve a tutti Nintendauti, mettetevi comodi perché oggi si recensisce un titolo più unico che raro, sia per quanto riguarda il genere, sia per lo stile: sto parlando di Hyrule Warriors.
Credo che l'annuncio di un'ibrido con lo stile di gioco dei "Dynasty Warriors" ed i personaggi della famosissima serie "The Legend of Zelda" abbia incredibilmente sorpreso tutti noi, ed il risultato è ciò che sto per andare a descrivere.

UN SEMPLICE MUSOU IN STILE 'THE LEGEND OF ZELDA'? 
Il primo aspetto che traccerà una nettissima linea di distacco tra Hyrule Warriors e Link's Crossbow Training - che è stato l'unico spin-off della serie di Zelda uscito fino a poco tempo fa - è la trama: chi si aspettava un giochino spensierato nel quale si sarebbero semplicemente dovute abbattere orde di nemici attraverso combo spettacolari rimarrà interdetto: nella modalità 'leggenda' di Hyrule Warriors verremo coinvolti in una storia totalmente nuova, che prende spunti, scenari e personaggi da tutti i capitoli di Zelda, con qualche originale aggiunta.
Infatti non ci ritroveremo semplicemente a fronteggiare le armate del malvagio Ganondorf: a capo dei nemici troveremo anche Cia, una maga oscura dalle origini misteriose.

UNO SPIN-OFF IBRIDO CON TANTE BELLE IDEE
Lo stile del gameplay tende senza dubbio a quello classico dei Dynasty Warriors, ma potremo scegliere tra due tipologie di comandi: una 'classica' della suddetta serie, ed una ispirata agli Zelda; starà al giocatore scegliere quella più comoda.
Ciò che dovremo fare nei vari livelli sarà svolgere missioni nel bel mezzo del campo di battaglia, per far avanzare le nostre truppe, sconfiggere quelle nemiche o per esplorare nuove zone.

Le tipologie di missioni sono molto varie, e conquistare punti strategici, come fortezze o avamposti sarà d'aiuto a non avere troppi nemici tra i piedi, dato che questi luoghi saranno dei punti di spawn: se in nostro possesso faranno apparire soldati di Hyrule, nel caso contrario - come potrete facilmente intuire - accorreranno nemici a frotte.
Il tutto condito da eventuali boss, che ci daranno del filo da torcere, specialmente nella modalità 'difficile'.
Per quanto riguarda il sistema di crescita, solo il personaggio da noi scelto in un determinato scenario riceverà esperienza; gli altri potranno essere allenati spendendo rupie. Il livello influenzerà unicamente la forza d'attacco dei personaggi, mentre per estendere gli HP, rappresentati dai canonici cuori degli Zelda, dovremo trovare dei portacuori: in ogni scenario potremo trovarne un frammento oppure uno intero solo se utilizzeremo un determinato eroe.

Oltre a farli salire di livello, potremo potenziare i nostri combattenti anche attraverso l'utilizzo di determinati materiali: potremo così sbloccare nuove combo, aumentare varie resistenze, permettere di bere una o più pozioni ripristina-HP, e così via.
D'importanza strategica saranno anche le armi. Ogni eroe avrà tre tipologie di armamento a disposizione, alcuni dei quali sbloccabili nelle modalità secondarie e/o nel corso dell'avventura. La potenza di spade, staffe, spadoni e simili verrà determinata dal numero di stelle, che potremo vedere nell'armeria. Inoltre ogni arma avrà un determinato numero di slots, nei quali potremo incanalare abilità particolari.
Come se non bastasse, saranno presenti varie tipologie di danno, come quello da luce, di fuoco, ecc., e tra di loro ci sarà il classico rapporto debolezza/resistenza tipico di molti GDR: sarà quindi importantissimo scegliere anche un tipo di arma avvantaggiato in un determinato scenario prima di scendere in campo!

NON FINISCE QUI! 
Ogni scenario della modalità leggenda nasconderà un'aracnula d'oro, la quale posizione verrà rivelata solo se verranno soddisfatte particolari condizioni. Collezionando questi amici di vecchia data potremo sbloccare dei pezzi di esclusive immagini, che saranno visibili nella galleria.
Oltre alla modalità leggenda, inoltre, sono presenti ben altre tre modalità, con altrettante immagini da sbloccare:
- la modalità libera, nella quale potremo utilizzare qualsiasi eroe e giocare qualsiasi scenario a nostro piacimento (spesso nella modalità leggenda verremo obbligati ad usare un personaggio predefinito);
- la modalità sfida, nella quale potremo completare una marea di missioni di vario tipo, come ad esempio l'eliminazione di un certo numero di nemici in pochi minuti;
- la modalità avventura, alquanto originale, nella quale, da un menu in stile retro, potremo cimentarci in nuove imprese e guadagnare così ricompense uniche ed utili.
Detto ciò, si potrà facilmente dedurre che la giocabilità del titolo è veramente molto alta, anche se alla lunga si potrebbe cadere nella monotonia.

ALLEANZE LIMITATE 
La modalità multiplayer locale di Hyrule Warriors permette di vivere in cooperativa gli scenari di varie modalità. Giocando in compagnia si noterà un piccolo deterioramento della qualità grafica, ma nulla di catastrofico come molti pensano.
Sfortunatamente questa modalità non si espande oltre, e ciò è davvero un peccato, dato che aggiungendo un 'versus', magari anche online, nel quale si scontravano più eserciti - sulla linea di Brutal Legends - avrebbe senz'altro giovato al divertimento e forse anche alle vendite.

AVERE DUE SCHERMI E NON SENTIRLI 
L'utilizzo del Pad come al solito è fin troppo secondario: ci sarà utile per organizzare gli oggetti a nostra disposizione, per giocare senza dover fare affidamento alla nostra TV, e questo sia in singolo sia in multiplayer.
Sarebbe stato bello avere anche delle minimappe a disposizione sul controller-tablet: avrebbe dato la giusta dignità alla periferica che gli sviluppatori hanno quasi dimenticato.

CONCLUSIONI
Per concludere, Hyrule Warriors è di una spanna superiore alle aspettative: ad una trama ben sviluppata si aggiungono una serie di elementi originali, sapientemente studiati per mixare al meglio due grandi saghe alle quali gioverà senza dubbio un titolo fuori dai canoni.

Per dirla #InDueParole, Hyrule Warriors è:
- FRENETICO, in quanto i combattimenti, la storia e la dinamicità degli scenari ci darà poco spazio per le decisioni importanti, che dovremo prendere riflettendo rapidamente ed affidandoci all'intuizione;
- EPICO, e non nel senso che il web dà a questa parola. Hyrule Warriors è epico perché parla di eroi, battaglie e strategia, alla maniera 'antica' con la quale sono state raccontate grandi leggende quali l'Iliade o l'Odissea.

SETTE PUNTO OTTOsu10
PREGI
- unico nel suo genere;
- trama avvincente e personaggi ben caratterizzati;
- tante modalità secondarie originali;
- sistema di combattimento vario, coinvolgente e pieno di azione.

DIFETTI
- alla lunga ripetitivo;
- assenza di un multiplayer online;
- piccoli cali tecnici in multiplayer locale.

Nessun commento:

COMPRA CON NOI

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

Per ogni copia acquistata con questo link contribuirai a tenere vivo il progetto Nintendo Galaxy.

Ti ringraziamo per il supporto.

Acquista Ora