Logo Nintendo Galaxy

Perché giocare a The Legend of Zelda su Nintendo Switch.

Conosciamo bene la fama di questa saga, ma è sempre bello ripercorrere le ragioni per cui Zelda è davvero un'esperienza unica nel suo genere.

Leggi l'Articolo
Yoshi's Islans DS - Ritorno al Passato.

Yoshi's Islans DS - Ritorno al Passato.

Parallelamente alla saga principale di Mario, ci sono altri giochi dell'omonimo idraulico che potrebbero suscitare il nostro interesse. Uno di questi è Yoshi's Island DS, uscito nel 2006, che è il seguito del famoso Super Mario World 2: Yoshi's Island.

STORIA
Kamek, leader dei Magikoopa, tenta di rapire tutti i bambini del Regno dei Funghi. Baby Mario e Baby Peach, mentre stanno per essere portati al Castello di Bowser, vengono salvati dalla cicogna e trasportati proprio nell'isola degli Yoshi per chiedere loro aiuto. Ancora una volta gli Yoshi si mettono in cammino per salvare tutti gli altri bambini. Questa volta, però, Yoshi potrà contare sull'aiuto di diversi neonati, volti ben noti a chi conosce la saga di Super Mario. Infatti, durante il suo viaggio, Yoshi incontrerà Baby Donkey Kong, Baby Wario e persino Baby Bowser che, in groppa al simpatico dinosauro, potranno prestargli la loro abilità.

GAMEPLAY
Il gameplay è molto simile a quello del suo episodio precedente: ci si potrà muovere grazie alle frecce direzionali, e con gli altri pulsanti si potrà saltare, ingoiare i nemici e lanciare le uova. Il touch screen è completamente dimenticato, se non per la scelta dei livelli e le opzioni. Carina l'idea di mettere un museo visitabile in cui sono esposti tutti i nemici incontrati nel gioco. La storia è composta (purtroppo) soltanto da 5 mondi. Finita la modalità storia, però, ci si dovrà impegnare molto per riuscire a guadagnare più punti possibili in ogni mondo (attraverso la raccolta di fiori, soldi rossi e stelline) per cercare di sbloccare livelli extra. Anche avendo ampliato un pò il gioco, resta sempre troppo breve, e rischia di stancare dopo alcune settimane.


Yoshi è sempre stato amato da tutti. In Yoshi's Island DS in più è disegnato con colori vivaci e sia nemici sia sfondi dei livelli sono molto stile "cartoon". Però il gioco non è completo, e Artoon (responsabile proprio di questo episodio) ha ricalcato i passi di Super Mario World 2: Yoshi's Island senza aggiungere nulla di particolarmente innovativo. Al contrario, sembra quasi di essere tornati indietro, perchè rispetto ai 6 mondi del predecessore, qui ne troviamo 5. L'idea di aggiungere nuovi bambini con abilità particolari è carina, ma non per questo ci fa apprezzarare pienamente il gioco. Può risultare un gioco da provare se si è fan del dinosauro verde, ma magari se non siete sicuri meglio prenderlo in affitto o in prestito. Speriamo magari in un seguito che ci lascerà a bocca aperta.

Nessun commento:

COMPRA CON NOI

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

Per ogni copia acquistata con questo link contribuirai a tenere vivo il progetto Nintendo Galaxy.

Ti ringraziamo per il supporto.

Acquista Ora