Nel Regno dei Funghi dal 2011
[NG Curiosity] Il ragazzo che riuscì ad entrare nella prima sede di Nintendo.

[NG Curiosity] Il ragazzo che riuscì ad entrare nella prima sede di Nintendo.

Per chi ama Nintendo, non può non esaltarsi a questo genere di cose.
Quando uno ama tanto un'azienda, una delle prime cose che si vorrebbero visitare è il quartier generale. Il "luogo magico" dove vengono realizzati i prodotti che alla fine andiamo a comprare.

Nintendo ha parecchie sedi nel mondo. Le più conosciute attualmente sono le due funzionanti a Kyoto: la famosa struttura cubica dov'è presente la direzione e l'ufficio del presidente globale e quella nuova, aperta da nemmeno un anno, principalmente come centro di sviluppo. Infine ci sarebbe anche la grande sede di Redmond di Nintendo of America in stile campus.
Ma sempre a Kyoto, esiste ancora il primo quartier generale di Nintendo, ubicato in una zona completamente diversa dalle due attuali strutture, ovvero il posto dove Yamauchi Fusajirō realizzò l'azienda che nel fine dell'800 divenne famosa per la produzione di carte da gioco "Hanafuda".

Recentemente è apparso un video in rete caricato da "GovernorWatts", dove nel 2007 ebbe la fortuna di entrare nella prima sede della Nintendo e riuscire a filmare qualcosa all'interno.

Il video è davvero molto interessante analizzandolo. Il ragazzo ha trovato la porta non serrata e così è riuscito ad entrare facilmente con la videocamera accesa. A piccoli passi entrò fino a quando non si accorse che c'erano delle persone, ed iniziò ad avvertire educatamente che stava per entrare.
La donna giapponese che si presentò nel mirino della videocamera, abbastanza sorpresa, tentò di capire chi fosse il ragazzo e perché si trovava lì.
Il ragazzo vide un'altra porta dirimpetta, lungo il corridoio dove era entrato e fece capire che sarebbe voluto uscire da lì. Un'ottima mossa per poter riuscire a vedere qualcosa della famosa sede di Fusajirō.
A metà strada chiese se poteva vedere qualcosa dello stabilimento, ma gli venne negato da un "no" diretto della signora. Come altro tentativo il ragazzo chiese se avrebbe potuto scattare almeno qualche foto, ma anche lì il permesso di fotografare legalmente gli fu stato negato. Tanto che comunque ha continuato a riprendere di nascosto con la sua videocamera.
Al centro di questo corridoio, è riuscito a riprendere anche una teca molto antica con all'interno esposte tutte le carte prodotte da Nintendo come: "Karuta", "Toranpu" e le famose "Hanafuda". 
Quando il ragazzo mostrò interesse per la teca, la signora molto gentilmente ha iniziato a fargliele vedere spiegandogli le tipologie delle carte esposte.
Una cosa molto interessante che si riesce ad intravedere, è la presunta immagine di Napoleone, la stessa presente anche nel box che conteneva le carte Hanafuda.
La donna sempre molto sorpresa, fa notare al ragazzo che una cosa del genere non era mai accaduta prima. Che è stata la prima persona non dipendente a riuscire ad entrare senza permesso dentro la prima sede della Nintendo. Quella che all'epoca non produceva videogiochi, ma carte.

Qui sotto il video completo:
Per gli appassionati, questo filmato risulterà sicuramente molto interessante. E dobbiamo ringraziare "GovernorWatts" per quest'impresa.

Nessun commento:

Amazon Logo The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom
52,99 €
Amazon Logo Everybody 1-2 Switch
24,90€
Amazon Logo Super Mario Wonder
54,99 €
Amazon Logo Minecraft Switch Edition
33,49€
Offerte di Novembre 2023.
© 2011- Nintendo Galaxy. Tutti i Diritti Riservati. Il sito non è affiliato con Nintendo.
Il sito è protetto da Creative Commons. Attribuzione 3.0 Unported.
COOKIE & PRIVACY POLICY