Nel Regno dei Funghi dal 2011
Un Bimbo Muore per un Nintendo DS.

Un Bimbo Muore per un Nintendo DS.

Proprio come la Domenica Scorsa, quella che vi stiamo per raccontare è una storia tragicomica con risvolti davvero inquietanti.

Il 1° Settembre del 2012 Shizu Shigeta, donna residente nella periferia di Tokyo, cade in una profonda crisi isterica, causata dalla mancanza di lavoro e di sonno. Negli stessi giorni, la signora, irritata dai rumori del figlio, getta nella notte in un cassonetto della spazzatura tutti i giocattoli, compreso un Nintendo DS. Il bimbo, il giorno dopo, chiede alla madre dove fosse la console portatile, ricevendo come risposta:  "Preferisci respirare o giocare con il DS?". 
Il ragazzino risponde: "Preferisco giocare con il DS". 

Detto Fatto. La madre lo lega, imbavaglia e lo chiude in un sacchetto della spazzatura, gettandolo nel cassonetto dove, qualche ora prima, aveva lasciato la console. Il bimbo muore tre giorni dopo da encefalopatia ipossica o danni cerebrali causati dalla mancanza di ossigeno. 

Ora lo donna è sotto processo con una pena che può avere un massimo di soli 4 Anni di Carcere.

4 commenti:

Amazon Logo The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom
52,99 €
Amazon Logo Everybody 1-2 Switch
24,90€
Amazon Logo Super Mario Wonder
54,99 €
Amazon Logo Minecraft Switch Edition
33,49€
Offerte di Novembre 2023.
© 2011- Nintendo Galaxy. Tutti i Diritti Riservati. Il sito non è affiliato con Nintendo.
Il sito è protetto da Creative Commons. Attribuzione 3.0 Unported.
COOKIE & PRIVACY POLICY